Partner

logo web.jpg

AVO Segrate

www.avosegrate.org

AVO Segrate è l’Associazione Volontari Ospedalieri che opera presso l’Ospedale San Raffaele di Milano e la RSA Anni Azzurri San Rocco di Segrate.

AVO Segrate è una Onlus iscritta al Registro Regionale delle Associazioni di Volontariato, gestita da un Consiglio Direttivo e da un Presidente, in ottemperanza a quanto stabilito dallo statuto stesso. L’associazione aderisce alla Federavo ed è membro della Consulta del Volontariato del Comune di Segrate.

Nella RSA, nei reparti di degenza, negli ambulatori e nel Pronto Soccorso dell’Ospedale, i Volontari AVO Segrate dedicano parte del loro tempo al servizio dei malati e, ove necessario anche dei parenti, offrendo loro calore umano, ascolto e compagnia: un aiuto per lottare contro la solitudine, la noia e la malattia.

Nell’Accettazione Centrale dell’Ospedale i Volontari accolgono gli utenti e sono a loro disposizione per accompagnarli agli ambulatori o ai reparti, anche con una carrozzina, se necessario.

Allo sportello informativo AVO (sportello n.1 in Accettazione Centrale) i Volontari ascoltano gli utenti e li aiutano a identificare chi, nel territorio, possa soddisfare i loro specifici bisogni (ad esempio: Associazioni di volontariato, Istituzioni pubbliche, Case di accoglienza…) anche successivamente alla dimissione dall’Ospedale.

Ogni volontario col suo servizio disinteressato e gratuito si fa anche testimone e promotore di una cultura nuova che dà priorità alle relazioni umane sugli interessi privati, alla cultura del ”dare” su quella del profitto.

Il servizio, qualificato ed organizzato, è svolto in totale gratuità, senza rappresentare interessi o ideologia alcuna, senza distinzione di sesso, razza, nazionalità, religione, in autonomia organizzativa senza svolgere alcuna attività di tipo sanitario ma in piena collaborazione con il personale delle strutture che la ospitano.

AVO Segrate sostiene il progetto "Salute allo Specchio", contribuendo anche al suo avvio, in quanto riconosce nel progetto stesso una risposta a bisogni delle pazienti tante volte emersi nell’ascolto dei loro racconti.

Estetica Oncologica

ONCOLOGY ESTHETICS

www.oti-italy.com

COS’E’

Il metodo OncologyEsthetics è il metodo di trattamento delle pazienti oncologiche creato da Morag Currin, risultato di una lunga e attenta ricerca avvalorata dalla letteratura scientifica internazionale. L’obiettivo di questo metodo è promuovere il benessere e la qualità della vita dei pazienti con una malattia oncologica in corso di trattamento, alleggerire gli effetti collaterali delle terapie, rilassare la mente e il corpo alla vigilia della terapia. Affronta ogni aspetto della malattia oncologica, compresi i differenti approcci terapeutici, dando indicazioni precise sulle modalità di esecuzione dei trattamenti estetici e sui prodotti che si possono utilizzare al fine di operare in totale sicurezza.

I CORSI

OncologyEsthetics organizza corsi avanzati di specializzazione rivolti ai professionisti del settore estetico con l’obiettivo di formare operatori certificati OncologyEsthetics in grado di trattare, da un punto di vista estetico, pazienti in corso di cure chemioterapiche. Il corso ha una durata di 3 giornate, i contenuti del corso sono elaborati da medici specialisti in oncologia, psicologia, chirurgia estetica, e professionisti del settore estetico. Al termine del corso viene rilasciata una certificazione previo superamento di un esame teorico e pratico, in procinto di essere riconosciuta dalla Regione Lombardia.

Per prenotazioni e maggiori informazioni visita il sito www.oti-italy.com .

PERCHÉ

Tra le molte difficoltà che il paziente oncologico si trova a dover affrontare, occupano un posto rilevante i cambiamenti che si verificano a livello del proprio aspetto fisico, inevitabile conseguenza delle terapie chirurgiche, chemioterapiche e radioterapiche. Perdita di capelli, ciglia, sopracciglia, pallore, aumento o perdita di peso non sono solo disagi che il paziente subisce, ma caratterizzano inequivocabilmente i tratti della malattia e contribuendo a debilitare il malato da un punto di vista psicologico e fisico.

A CHI SI RIVOLGE

I corsi di rivolgono a Operatori dell’estetica specializzati e infermiere.

QUALI TRATTAMENTI PUÒ ESEGUIRE UN OPERATORE ONCOLOGYESTHETICS

- Diagnosi della pelle
- Trattamenti specifici viso personalizzati
- Make up correttivo (camouflage, trucco correttivo delle sopracciglia)
- Consulenze dermocosmetiche
- Trattamenti mani e piedi
- Massaggi

GIOVANNICASTELLANO Onlus – Giò nel cuore

Renata, Roberta, Fabio Castellano

La Onlus che porta il nome di Giovanni nasce dalle emozioni.
Il suo nome non contiene un intento, non anticipa un programma; porta il nome di un giovane uomo, che amava la vita, che l’ha vissuta intensamente, colorandola solo di sensazioni forti.
Con "Giò nel cuore" e nel cuore lo stesso modo dolce di vedere la vita è nato il nostro progetto.
Senza molte strutturazioni iniziali, ma guidati solo da un grande entusiasmo e da una immensa voglia di fare, dalla voglia di donare un sorriso, in un momento della vita in cui questo assume una valenza particolare, un valore più profondo.
Abbiamo nel cuore chi affronta il percorso oncologico, la sua famiglia e grazie a loro abbiamo dato un senso a ciò che senso non ha avuto, ricominciando noi stessi a sorridere.
Con il sostegno e l'affetto di molti amici, distribuiamo aiuti, in genere individualizzati, perchè spesso i piccoli bisogni sono trascurati e perché vogliamo vivere ogni sorriso donato.
Emozioni fortissime scaturiscono dall'incontro con "Salute allo Specchio", nato per caso, immediatamente travolgente per l'intensità delle sensazioni trasmesse, per la luce che abbiamo visto splendere su tanti volti, per i momenti di forte commozione che ci ha regalato. Essere vicino a questo progetto è l'emozione più profonda.

I LINK AMICI

AIMAC

Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti e amici
www.aimac.it

E.A.T.

Educazione Alimentare Teenagers Scarica la presentazione dell’incontro E.A.T. tenuto presso l’Ospedale San Raffaele il giorno 12.11.2014.
www.progetto-eat.it